ADAMCAR non ha un significato misterioso, è semplicemente l’acronimo dei nostri nomi, quelli di una famiglia umbra, che da quasi un secolo è legata al mondo delle auto d’epoca: collezionisti dal 1933.
    Il fondatore è stato mio nonno, Remo Tomassini autore anche della biografia di Mario Umberto Borzacchini, noto pilota nelle competizioni umbre degli anni trenta.
    Oggi che sono io a perpetrare la tradizione di famiglia, ho scelto di mettere le nostre vetture a disposizione di tutti coloro che decideranno di rendere indimenticabili i loro giorni speciali.
    Sono cresciuto sulle ginocchia di mio nonno che mi insegnava a guidare le sue macchine. In quegli anni mi sembrava di giocare con le auto dei fumetti, oggi provo le stesse emozioni, ma a differenza di allora mi rendo conto del loro valore e che nessuna scuola guida, oggi, potrà mai eguagliare le lezioni ricevute da bambino.
    Per pilotare auto come queste è richiesta una certa abilità, che si può acquisire solo se travolti da una forte passione. Solo a bordo di una di esse, respirando l’odore di questi veicoli e ascoltandone il suono del motore, si può realmente viaggiare attraverso il tempo.
    Le emozioni che possono trasmettere sono talmente uniche, che mi è sembrato naturale condividerle e perché no, sapere che al successo dei vostri momenti speciali abbiamo contribuito anche noi.